XL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL JAZZ DI ROCCELLA E DELLA LOCRIDE 

RUMORI MEDITERRANEI 2020

Edizione speciale XL (Extra large) di “musica totale”

"back to life back to live"

1/3

23 Agosto

TONY ESPOSITO: LE ORIGINI special guest: ANTONIO FARAÒ

Roccella Ionica - Teatro al Castello - ore 22.30

Tony Esposito, percussioni & batteria
Antonio Faraò, piano
Ameen Saleem, basso el. 
Lino Pariota, tastiere, sinth, voce
Luigi Di Nunzio, sax
Tony Esposito torna a Roccella dopo tanti anni, con alle spalle un periodo di intensa collaborazione con Pino Daniele e la condivisione di prestigiosi palcoscenici con alcune icone del jazz mondiale come Don Cherry, Billy Cobham, Gato Barbieri, Don Moye, Emir Deodato e Nanà Vasconcelos. 
Per Rumori Mediterranei proporrà un ritorno alle sue origini musicali che hanno attraversato gli anni Settanta con produzioni discografiche legate alla world music, al funk e alla fusion, generi che mettevano in primo piano il gusto della melodia e delle percussioni. Tante le produzioni del suo percorso discografico sono da ricordare “Rosso napoletano”, “Processione sul Mare”, “Gente distratta” e “La banda del sole”. 
Prestigiosa la sua prima partecipazione al prestigioso Montreux Jazz Festival al fianco di Perigeo. Toni Esposito con questo progetto di “ritorno alle origini” consentirà al pubblico del Teatro al Castello di rientrare in contatto con una musica permeata da una forte fascinazione per i suoni del Mediterraneo e con un sound che lo ha portato in giro per il mondo al fianco dei principali interpreti di quella lunga stagione che mischiava rock e jazz, funk e world. 
Un concerto, che, quasi cinquanta anni dopo, riproporrà quella straordinaria esperienza con una formazione di ottimi solisti che vedrà come special guest il pianista Antonio Faraò, autentica punta di diamante del panorama jazz internazionale, molto ammirato da Herbie Hancock che lo ha inserito più volte nella main band dell’International Jazz Day dell’UNESCO.