calendario volantino 15 15.jpg

Programma della XXXVIII edizione

Scarica il pdf

Il Roccella Jazz Summer Campus sarà un’altra novità di questa edizione del Festival. Si tratta di un insieme di attività didattiche e formative di vario tipo, di un ciclo di conferenze e proiezioni filmiche e di alcune mostre. Le attività didattico formative saranno organizzate con la forma di clinics e master classes condotte da musicisti di primissimo piano che parteciperanno ai concerti. I seminari e workshop, invece, avranno come docenti alcuni critici e operatori di grande spessore professionale. Le conferenze e le proiezioni cinematografiche, infine, riguarderanno il tema di quest’anno e in particolare il ruolo avuto dai siculo-americani nella nascita e nello sviluppo del jazz. Si cercherà, infatti, di sottoporre a verifica la veridicità dell’assunto ormai diffusa che il jazz è una musica siculo-afro-americana. A discuterne critici, storici e cineasti provenienti dall’Italia e dall’estero.5
La Follia - The Roccella Variations - George Russel
00:00 / 00:00
Post in evidenza

“ORIGINAL STARRY NIGHTS” 2018

December 6, 2018

1/1
Please reload

2 Settembre 1981 – ore 21.00 - Cortile delle scuole elementari di Roccella Jonica

Cortile delle scuole elementari.  Randy Weston, pianista afroamericano, si siede al pianoforte e inizia a suonare una storia di straordinaria follia. Questa storia.  La storia del Festival Internazionale del Jazz Rumori Mediterranei.

  • Pagina ufficiale Facebook